Login
Canali Tematici
Menu principale
Altro

Utenti Online
8 utente(i) sono online (3 utente(i) stanno navigando in Contenuti)

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 8

Altro...
Licenza
Primi piatti: Vichyssoie  
Autore: Cristina Freya
Pubblicato: 28/12/2003
Letto 244 volte
Dimensioni 1.16 KB
Versione per la Stampa Dillo a un Amico
 
Sminuzzare 250 g di bianco di porro e tagliare a cubetti altrettante patate sbucciate. Far stufare i porri incoperchiati - non devono prendere colore - con 50 g di burro, aggiungere le patate, mescolare. Aggiungere 1,75 l d'acqua, mescolare bene, salare e perare; aggiungere un mazzetto aromatico e far bollire da 30 a 40 minuti. Passate al setaccio, rimettete sul fuoco, aggiungere almeno 2 dl di panna e riportare a bollore mescolando sempre con la frusta. Far raffreddare, metterlo in frigo per almeno un'ora. Servire con una spolverata di erba cipollina tritata. Su questa procedura di base, credo che le variazioni possibili siano tante, anche piccantine...

Una variazione pu essere quella con le cozze: mentre la vichyssoise cuoce, fate aprire un litro (?) di cozzeben pulite. Estraete le cozze dai gusci e tenete da parte l'acqua, che servir per diluire un p la minestra, se fosse necessario. Aggiungerete le cozze all'ultimo momento, insieme all'erba cipollina.

Nota: una crema, se viene troppo liquida, prova a grattugiarvi dentro una patata e fai cuocere altri 5'.
 
Media Voti: 0.00 (0 votes)
Vota questo Articolo
Ritorna alla Categoria | Ritorna all'indice
Articoli Top 10
Powered by Xoops | Mappa Sito