Login
Canali Tematici
Menu principale
Altro

Utenti Online
12 utente(i) sono online (10 utente(i) stanno navigando in Forum)

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 12

Altro...
Licenza
Indice del forum Altrotempo.Net
   Altrotempo Chiacchierando
  gdf suez

 

 In fondo   Discussione precedente   Discussione successiva
Autore Discussione
  •  dani
      dani
gdf suez
#1
Utente
Iscritto il: 13/6/2008
Da chianciano (siena)
Messaggi: 125
mi hanno proposto la gdf suez come nuovo gestore per luce e gas.
qualcuno di voi ce l'ha?
Grazie mille.
Inviato il: 29/6/2011 8:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Top
  •  Cristina Freya
      Cristina Freya
Re: gdf suez
#2
Moderatore
Iscritto il: 18/11/2003
Da Freyatruck
Messaggi: 12812
Io, ma soltanto indirettamente, in Belgio. Leggi attentamente la proposta di contratto e vedi se ci sono vantaggi o meno: come per le banche, non ci sono fornitori (a quel livello - gdf è un gigante) più o meno buoni, solo più o meno adatti.
_________________
Non ci penso nemmeno!!!
Inviato il: 29/6/2011 8:54
Crea PDF dal messaggio Stampa
Top
Re: gdf suez
#3
Utente
Iscritto il: 22/9/2004
Da Rivoli -Givoletto
Messaggi: 4881
A Givoletto io sono cliente gdf suez, ma non per libera scelta. Prima il nostro gestore era MetanAlpi, poi siamo passati ad Italcogim e ora a gdf Suez, ma nessuno si è mai degnato di avvertirci del cambio. Arriva semplicemente la bolletta con un'altra intestazione e và là.
_________________
Vorrei avere il senno di poi. E il seno di prima
...
Inviato il: 29/6/2011 15:45
Crea PDF dal messaggio Stampa
Top
  •  Paola
      Paola
Re: gdf suez
#4
Redazione
Iscritto il: 9/11/2003
Da Milano
Messaggi: 15523
Dani, se uno dei due fornitori di luce o gas è il proprietario della rete di distribuzione ... tieni quello; se già ora hai il contratto con un semplice rivenditore, allora tira fuori pure il più conveniente.
Perché? provo a spiegarmi.
Esempio: a Milano a2a è proprietaria delle reti di distribuzione di gas ed elettricità, proprio la rete cittadina fino al contatore (dall'uscita del contatore in avanti l'impianto è tuo).
Qualche anno fa c'è stata la liberalizzazione, e sono spuntati un sacco di gestori che però non fanno altro che "comprare" a prezzo ridotto dal distributore e rivendertelo.
Per l'azienda grossa, quella che ha gli impianti, è un affare perchè si risparmia tutti i costi ... e le grane ... connesse alla gestione diretta dei clienti; per il gestore è un affare perchè compra a 5, rivende a 7 guadagnando e facendo risparmiare te che altrimenti pagheresti 10 (cifre a caso).
Fino a che tutto va bene tutti sono contenti. I problemi sorgono non appena c'è qualcosa che non va, tipo un limitatore tarato troppo basso, oppure la necessità di un aumento di potenza quando la cabina a cui si è collegati è già strapiena.
Cosa succede? succede che il gestore ti risponde che l'impianto non è suo e non può farci nulla, e il padrone dell'impianto ti risponde che non sei suo cliente quindi devi rivolgerti a chi ti fa la fattura. E' vero che basterebbe che il gestore/rivenditore chiedesse un intervento dal proprietario dell'impianto in forza del LORO contratto, ma di fatto per il povero tapino che ci capita sono dolori.
Non è un caso che a2a, che in pratica come dicevo all'inizio non ha interesse a dover gestire il cliente finale, si ritrova con un sacco di gente che, dopo aver disdetto ed essere passata al gestore del libero mercato, torna indietro; al punto che si è inventata la pratica di riconciliazione
_________________
Nulla scalda più il cuore del naso freddo di un amico a quattro zampe
Inviato il: 30/6/2011 0:25
Crea PDF dal messaggio Stampa
Top
 Top   Discussione precedente   Discussione successiva

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.
Powered by Xoops | Mappa Sito